SPEDIZIONE GRATUITA IN TUTTA ITALIA
TUTTI GLI ORDINI CONFERMATI DAL 1 LUGLIO AL 7 LUGLIO SARANNO SPEDITI A PARTIRE DAL 8 LUGLIO
travel

ISLANDA | Una nuova avventura by Guirri Tour

di

Andare nei paesi del Nord in Inverno? Ma siete pazzi? Quante volte sento esclamare questa frase abbinata ad occhi sgranati e stupiti; ma un viaggio non è tale se non c'è un pizzico di brivido e pazzia!

Sono appena tornato da un viaggio in Islanda nel quale, con Mondoaeroporto, ho accompagnato un gruppo fantastico di ragazzi alla scoperta della terra del ghiaccio e del fuoco.

Ecco i tre punti cardine per un viaggio al nord.

1. Aurora Boreale

Ebbene sì, la volta della notte, che da Settembre ad Aprile colora le gelide notti del Nord, è il sogno di ogni viaggio in Svezia, Norvegia, Finlandia e Islanda. Il mio consiglio è di organizzare il vostro viaggio lasciando l’aurora come la ciliegina sulla torta; non partite MAI con la convinzione di vederla certamente. Alla natura non si comanda, e alle nuvole tanto meno. Ricordate che, il cielo si colorerà solo se attorno a voi ci sarà molto buio e non ci saranno nebbia e nuvole a coprire lo spettacolo. L’aurora boreale può durare ore, minuti o non comparire per giorni e giorni! Come faccio a sapere se è la sera buona per preparare cavalletto e reflex?

2. Organizzare un piano “b”

Un viaggio nei paesi del Nord è sempre un punto di domanda. Spesso, in Islanda soprattutto, le variazioni climatiche si stravolgono ogni 10 minuti. Neve, ghiaccio e vento, grandine e sole, pioggia e ancora sole, si alternano con una velocità inimmaginabile! Indispensabile sarà una continua verifica delle condizioni meteorologiche sui siti ufficiali, per non farsi sorprendere da venti fortissimi e nevicate tanto forti da paralizzare le uniche strade percorribili. Ricordate che, tra un paese e l'altro, spesso ci sono 50/70 chilometri di NULLA. Fatta la benzina?

3. I paesi del nord sono cari

La perfezione si paga. Nei paesi del Nord, tutto sembra funzionare in maniera maniacale, ma sappiate che tutto costa 3 volte di più del nostro Paese. Andiamo al supermarket? Fragole in confezione da 250 grammi, 8 euro. 4 Banane 7 euro,  hamburger 21...

FLOW WO MID PRIME

E se andiamo al ristorante?
Buonissimo il salmone, indimenticabile! Ma preparate 35 euro. Voglia di dessert? Oggi abbiamo la mousse al cioccolato a 12 euro.
Ma l’acqua è gratis ovunque! Almeno quella!
Avrete sicuramente bisogno di noleggiare un bel mezzo equipaggiato per il vostro on the road, sulle bellissime strade ghiacciate. Beh si… preparate almeno 500 euro per una settimana in auto o 1000/1300 per un van 9 posti! Attenzione alle portiere dell’auto! Si, proprio a loro! Le assicurazioni spesso non coprono le portiere qualora venissero staccate dalla potenza del vento… Provare per credere!
Beh, però devo ammettere che, il nord mi affascina talmente tanto che… non posso fare a meno della sua natura incontaminata e infinita!